function iscriviti() {window.open("http://ads.caffe.ch/ppl/","_blank","width=620,"menubar=no","resizable=no","scrollbars=no")};




Leggi in anteprima
le notizie del Caffè

ULTIM'ORA
Dall'
Amministrazione
Dalla
Polizia cantonale
Ultim'ora
27.07.2020
Notiziario statistico Ustat: Idrologia, Ticino, secondo trimestre 2020
23.07.2020
Attivato il sito dell’Ufficio del controlling e degli studi universitari
13.07.2020
Notiziario statistico Ustat: Meteorologia, Ticino e Svizzera, giugno 2020
06.07.2020
Notiziario statistico Ustat: Movimento naturale della popolazione, Ticino, 2019
17.06.2020
Notiziario statistico Ustat: Meteorologia, Ticino e Svizzera, maggio 2020
17.06.2020
Notiziario statistico Ustat: Monitoraggio congiunturale, andamento e prospettive di evoluzione dell'economia ticinese, giugno 2020
12.06.2020
Notiziario statistico Ustat: Le transazioni immobiliari in Ticino nel primo trimestre 2020
10.06.2020
I Servizi del Gran Consiglio hanno proceduto alla pubblicazione dell'ordine del giorno della seduta parlamentare del 22 giugno 2020
04.06.2020
Swiss Mobility: opportunità di stage professionale in Svizzera per neodiplomati 2020
20.05.2020
Notiziario statistico Ustat: Indagine congiunturale alberghi e ristoranti, Ticino, aprile 2020
LE FIRME DEL CAFFÈ
Loretta Napoleoni
Loretta Napoleoni
Fra Trump e Biden
sfida rivolta al passato
Lorenzo Cremonesi
Lorenzo Cremonesi
Nello scenario siriano
mani russe e iraniane
Guido Olimpio
Guido Olimpio
I morti viventi dell'Isis
scompaiono e riappaiono
Luigi Bonanate
Luigi Bonanate
Primavera di tensioni
per quattro leader
Filippo Ceccarelli
Filippo Ceccarelli
Il governo MaZinga
nella crisi dell'Italia
Elisabetta Moro
Elisabetta Moro
Nella tana degli affetti
per sentirci meno soli
Luca Mercalli
Luca Mercalli
Per fermare i virus
aiutiamo l'ambiente
Chiara Saraceno
Chiara Saraceno
Per le famiglie servono
sostegni continuativi



LE PAROLE

diFranco
Zantonelli
Leggi »
Colpi di testa
Sfoglia l'archivio »


La storia di un tecnico appenzellese e di sua moglie

"Porto la doccia e il cibo
nelle periferie brasiliane"

Pochi agiscono senza alcuna aspettativa per i risultati ottenuti con le proprie azioni. Eppure, questo tipo di condotta, secondo il Karma yoga, genera una forza liberatoria e unificatrice, per se stessi e gli altri. Peter Rechsteiner e sua moglie, Rochelle Rechsteiner Marinho, non sono certamente ...
La strage di El Mozote in Salvador e l'amnistia annullata

Il coraggio di tre donne
per incastrare i generali

Sono in tre di fronte al giudice nell’aula giudiziaria di San Francisco Gotera a cercare di ricostruire quanto è accaduto nel borgo di El Barrial nel cantone di Cerro Pando il 13 dicembre del 1981, in El Salvador. In quei giorni, soldati appartenenti al battaglione ...
Immagini articolo
 
Il fotoreportage tra chi è rimasto segnato dalla xenofobia

Il razzismo raccontato
nei ritratti delle vittime

La morte di George Floyd, l’afroamericano ucciso lo scorso 25 Maggio 2020 da un agente di polizia durante un fermo a Minneapolis, in America, è stato un evento tragico ma che allo stesso tempo ha risvegliato le coscienze della popolazione mondiale ricordando che nonostante anni ...
Reportage dai piedi dell'Ararat e il suo enorme ghiacciaio
Immagini articolo

I cambiamenti climatici
partiti dal monte di Noè

C’è uno strano fascino appena si arriva a Khor Virap davanti al Monte Ararat, in Armenia. Un paesaggio vulcanico al confine con la Turchia, l’Azerbaijan e l’Iran, un’imponenza sacra diventata simbolo della tradizione armena e non solo. Ad illuminare la cima innevata del ghiacciaio dove ...
Reportage dalla città sulla laguna, senza più turismo

È morte a Venezia...
e la bellezza sfiorisce

Noi non vogliamo redditi di cittadinanza. Noi vogliamo solo poter lavorare", dice al Caffè Isabella Tomasi, con l’orgoglio della veneziana doc che ha pianto nel vedere le calli e le piazze deserte per effetto del lockdown. È morte a Venezia, una città, una bellezza struggente ...
Fra i molti che hanno ripreso l'attività lavorativa

"Stiamo rinascendo così,
ecco la nostra nuova vita"

All’Istituto estetico Niagara di Capolago, Natalya Aydemir sistema gli ultimi dettagli. Indossa la tuta bianca insieme ai copriscarpe come in uno studio medico. "Per i clienti che arrivano senza e che invece devono averle - racconta - ho anche le mascherine a disposizione. Per me ...
Diario dalla Grande Mela stretta nella paura dei contagi

Quelle luci di morte
sul cielo di New York

Le luci di New York da mesi non brillano più. E sotto un cielo di morte arranca una città offuscata, disorientata e incerta, che ha ceduto il suo scintillante carattere alla rassegnazione. Il rosario di contagiati sembra infinito, non solo nel cuore di questa metropoli ...
Il Caffè ha seguito chi aiuta anziani  e poveri
Immagini articolo

L'ersercito dei volontari
...una giornata qualsiasi

La lista della spesa non è lunga. Infatti per Francesca Schmid e suo marito, che abitano a Viganello, non è quella settimanale. Farina, lievito, frutta, verdura, formaggi, pane, yoghurt, affettati. Non manca quasi niente. Gioele Tagliabue, scout di Viganello di 24 anni, la ripassa ancora ...
I sofisticati apparecchi per molti sono l'unica speranza

La terapia intensiva
salva le vite così...

I pazienti che vengono ricoverati nei reparti di cure intensive di cliniche e ospedali presentano gravi compromissioni degli organi vitali o essenziali per vivere. E per questo devono essere curati e aiutati a respirare, a mantenere un’attività neurologica e a permettere un’adeguata circolazione del sangue. ...
Nella Clinica Monucco di Lugano dove c'era il paziente 1

In queste corsie
è iniziato tutto

Una porta scorrevole che si apre, un corridoio che gira a sinistra. E si entra. Nelle cure intense dell’ospedale Covid-19 della Clinica luganese Moncucco. Dove sono intubati i pazienti più gravi. Che sono stati infettati dal coronavirus e lottano tra la vita e la morte. ...
Immagini articolo
 
Le città sono deserte ma le farmacie sono prese d'assalto

Continua la corsa
...al farmaco

La corsa alle scorte di medicinali ancora non c’è. Ma disinfettanti e paracetamolo, fino a pochi giorni fa, a fine marzo, continuano a essere i medicamenti preferiti dai clienti delle farmacie. Che se non possono andare a comprare le medicine se le fanno portare a ...
Sfiancati dai turni di lavoro e riposo solo quando possibile
Immagini articolo

Gli infermieri sono
degli eroi al fronte

Sono infermieri. Ma anche amici, familiari, psicologi. All’occorrenza si sostituiscono a un figlio, a un partner, a un parente. Sono l’anello di congiunzione tra il paziente, costretto in un reparto Covid o in una stanza di terapia intensiva, e il mondo esterno. I suoi affetti, ...
Nei locali dell'Eolab, il laboratorio di microbiologia dell'Eoc

Nel fortino a caccia
del coronavirus

Per rendersi davvero conto di quanto sia minuscolo, invisibile e impalpabile il coronavirus bisogna entrare qui. Nel fortino del laboratorio di microbiologia dell’Ente ospedaliero (Eolab). A dispetto della tranquillità che c’è fuori, strade e marciapiedi deserti, qui dentro si lavora a pieno ritmo per smascherare ...
Reportage del Caffè dalle "corsie del virus"

Voci dal CoronaCenter
l'ospedale La Carità

Spera per il meglio, ma preparati al peggio. Una sorta di mantra silenzioso, questo proverbio inglese, con cui hanno imparato a convivere medici, infermieri e tutti i dipendenti dell’ospedale La Carità di Locarno, centro Covid-19 del cantone. Qui confluiranno tutti i pazienti che hanno contratto ...
Immagini articolo
 
La testimonianza di chi vedeva nell'Europa la salvezza
Immagini articolo

Il sogno dei migranti
nella giungla di Lesbo

Vivere qui è un inferno. Credevo che arrivando in Europa la mia vita e quella dei miei figli sarebbe migliorata, ma mi sbagliavo". Sono le parole di Hassan, un ragazzo siriano di 31 anni che da tre mesi vive al campo profughi di Moria, nell’isola ...
Terminal semideserto, edicola e bar aperti tra l'incertezza
Immagini articolo

Cartoline da Agno
in attesa del verdetto

Londra, Samedan, Amsterdam, Pula, Ginevra, Shannon… addirittura un volo diretto da Los Angeles. La lista delle partenze e degli arrivi previsti in settimana ad Agno è incredibilmente fitta e variata. Roba da non credere in un aeroporto che in molti chiamano "aeromorto". "Stamattina ci sono ...
La drammatica situazione dei migranti alle porte degli Usa

Le violenze e le rapine
sulla via dei profughi

È allarmante il recente rapporto dell’organizzazione Human Rights First (Hrf) sulle conseguenze della politica migratoria statunitense che obbliga i richiedenti asilo ad attendere su suolo messicano la risoluzione del proprio caso. Secondo dati governativi pubblicati dalla Syracuse University Transactional Records Access Clearinghouse (Trac), a partire ...
In Ticino quasi 100mila cittadini subiscono troppo rumore

"Le nostre orecchie
messe a dura prova"

In Ticino oltre 80mila persone subiscono un inquinamento fonico superiore ai valori limite. Altre 13mila persone vivono in abitazioni nelle quali viene addirittura superato il valore d’allarme. Ma a volte non se ne accorgono neanche più. "È da oltre quarant’anni che vivo su Corso San ...
Immagini articolo
 
Viaggio a Tripoli, città devastata da guerra e disperazione

La storia di Leo
che salva i migranti

Tripoli, Libia. Crocevia di intere generazioni di profughi in fuga. Qui, dove dal 2011 si combatte la guerra civile, è caccia al migrante: migliaia sono stati catturati, torturati e obbligati a pagare riscatti improponibili per salvarsi. Succede ancora oggi, sotto gli occhi degli stati europei ...

IT Illustrazione
Cover stories
Sfoglia l'archivio »
La lettura
Leggi »
Instant book
Leggi »
I racconti
Leggi »
Altre
pubblicazioni


Per le tue vacanze
scopri il Ticino
Vai al sito »



Vai al sito »



Le infografie


I video della settimana
Inviate i vostri video a caffe@caffe.ch

Belgio: 64 anni fa
la strage
nella miniera
di Marcinelle

Covid-19:
quarantena
"spagnola"
in Svizzera

DIREZIONE, REDAZIONE
E PUBBLICITÀ

via B. Luini 19 6600 Locarno
Svizzera

caffe@caffe.ch
+41 (0)91 756 24 00