function iscriviti() {window.open("http://ads.caffe.ch/ppl/","_blank","width=620,"menubar=no","resizable=no","scrollbars=no")};

Altri articoli
di 0
Leggi in anteprima
le notizie del Caffè

LE FIRME DEL CAFFÈ
Loretta Napoleoni
Loretta Napoleoni
Il successo di Tik Tok?
Fa tendenza in tutti i campi
Lorenzo Cremonesi
Lorenzo Cremonesi
"Le navi delle ong
attirano i barconi"
Guido Olimpio
Guido Olimpio
L'ideologia tramonta
e le spie battono cassa
Luigi Bonanate
Luigi Bonanate
Fra Israele e palestinesi
è una guerra senza fine
Filippo Ceccarelli
Filippo Ceccarelli
Il governo MaZinga
nella crisi dell'Italia
Elisabetta Moro
Elisabetta Moro
Un viaggio tra i popoli
sull'idea del nuovo inizio
Luca Mercalli
Luca Mercalli
Una Greta, tante Grete
per difendere l'ambiente
Chiara Saraceno
Chiara Saraceno
Si pensi anche ai costi
causati da altre limitazioni
AUTO di Stefano Pescia
Immagini articolo
E ora la Seat Leon
spegne il motore
Stefano Pescia


Nel segmento delle compatte la quarta generazione della Seat Leon è certamente un prodotto interessante. Si tratta della prima auto completamente connessa di Seat, che offre nuovi livelli di connettività, che le consentono di garantire un’affidabile continuità alla vita digitale del cliente. Una Leon Fr eTSsi efficiente, dinamica e sicura, con un pratico cambio automatico Dsg a sette rapporti. La Leon è la prima vettura ibrida del marchio.
Il modello si avvale di una tecnologia che affianca al motore a benzina di 1,5 litri da 150 cavalli, un alternatore starter a 48 V e una batteria agli ioni di litio a 48 V. Una soluzione che, in alcune situazioni, consente di procedere a motore termico spento. Il nuovo concetto di trazione mild hybrid (eTsi), permette anche di recuperare energia in frenata e favorire il motore a benzina, con una leggera assistenza elettrica.
Una quattro porte piacevole, silenziosa, ben equilibrata, spaziosa e che garantisce un’ottima comodità. Una trazione anteriore funzionale, dotata di un minimo di pulsanti, che tra le caratteristiche innovative propone, per il sistema di infotainment, uno schermo centrale da 10 pollici che include il riconoscimento delle funzioni attivando dei gesti. Anche la sicurezza è al centro della vettura, che integra alcuni dei sistemi di assistenza alla guida più avanzati disponibili sul mercato - come il regolatore della velocità adattivo predittivo, l’assistente d’emergenza e quello di guida - che la rendono l’auto più sicura mai prodotta dal marchio.
Innovativa anche l’illuminazione interna con una luce avvolgente. La Seat Leon non poteva esimersi dal portare a bordo il riconoscimento vocale, che si attiva con un semplice "Hola, hola" e consente una comprensione naturale del linguaggio, permettendo all’utente di interagire con il sistema di infotainment attraverso comandi spontanei, apportando correzioni e facendo riferimento a comandi precedenti.
15-05-2021 21:30


IT Illustrazione
Cover stories
Sfoglia l'archivio »
La lettura
Leggi »
Instant book
Leggi »
I racconti
Leggi »
Altre
pubblicazioni


Per le tue vacanze
scopri il Ticino
Vai al sito »



Vai al sito »



Le infografie


I video della settimana
Inviate i vostri video a caffe@caffe.ch

Gaza,
Israle bombarda
il palazzo
dei giornalisti

Due tornado
colpiscono
la Cina

DIREZIONE, REDAZIONE
E PUBBLICITÀ

via B. Luini 19 6600 Locarno
Svizzera

caffe@caffe.ch
+41 (0)91 756 24 00